Null

in FOTOGALLERY, Notizie

Nessuna persona è illegale. Di nuovo a Palazzo Marino, ma questa volta senza CasaPound.

“Ben lontana dal costituire una questione esclusivamente burocratica, la residenza anagrafica costituisce in realtà un requisito indispensabile per poter usufruire di diritti sostanziali, spesso di rango anche costituzionale…” inizia in questo modo il testo del documento presentato all’amministrazione comunale milanese da parte di “Nessuna persona è illegale”, ovvero la piattaforma internazionale di dialogo comune, consolidata a Milano nella gigantesca manifestazione del 20 maggio scorso (No one is Illegal). Un documento importante, che sancisce nei fatti il passaggio ufficiale della protesta alla proposta (come direbbe Marietto Monti). Il testo integrale è disponibile sulla pagina Facebook.

Oggi, 6 luglio, “Nessuna persona è illegale” ci riprova, ancora in Piazza della Scala, davanti a Palazzo Marino a partire dalle 16:30. Ancora una volta in trincea, ma questa volta senza la presenza degli appartenenti a CasaPound. Di trincea comunque si tratta, viste le misure di sicurezza antisfondamento messe in atto dalle forze dell’ordine. Ovviamente dopo gli scontri del 29 giugno (ne abbiamo parlato qui), la sicurezza di Palazzo è diventato un tema caldo.

Denso il programma del pomeriggio, con attività volte al coinvolgimento anche dei più piccoli, utili a divulgare quei principi di uguaglianza e quindi di democrazia su cui il nostro paese dovrebbe basarsi. Dalla pagina Facebook della community di “Nessuno persona è illegale” spicca tra i tanti argomenti, il tema della Residenza Anagrafica. “L’accesso universale alla residenza anagrafica può trasformare nel concreto la vita quotidiana di migliaia di persone, unite nella lotta per la dignità e l’uguaglianza al di là delle false contrapposizioni tra persone “italiane” e “immigrate” create ad arte da fascisti e leghisti, squallidi parassiti della povertà e della mancanza di prospettive che attanagliano in particolare le giovani generazioni e i quartieri popolari.”

Tra le attività del presidio, Calcio popolare antirazzista, Attività e giochi per bambine e bambini, presentazione del campionato estivo di calcio antirazzist e la marcia per i nuovi Desaparecidos a cura di Milano Senza Frontiere. I nuovi Desaparecidos, ovvero le migliaia di vittime che ogni hanno perdono la vita durante i viaggi della speranza, e da un po’ di tempo, anche la speranza durante il viaggio.

Foto: Milaus










LEGGI ANCHE

Musei chiusi il lunedì, ma l’abbonamento è da 365 giorni. Noi di Milaus guardiamo tutto, anche l'ovvio. Una cosa è certa, la comunicazione attraverso il materiale informativo messo a disposizione da Comune di...
Corrono per 60 episodi dietro ad un camion. L’arrivo della Maratona del Trono di Spade. Sono arrivati sani e savi. Hanno corso da Roma a Milano dietro ad camion con un maxi-schermo sintonizzato sul canale dedicato "Sky Atantic Il Trono di...
Nong Ak. La musica Coreana che ti “manda in botta” arriva a Milano Sono 6 studenti universitari coreani e hanno una missione: far conoscere la musica tradizionale Coreana delle campagne contadine (il "Nong ak"), attra...
Domenica al Castello. La coda per le foto al Trono di Spade. VIDEO Ricca di eventi la Domenica al Castello Sforzesco. In attesa della maratona delle 19:00 e della proiezione notturna del primo episodio della settima s...
Successo di pubblico per il Trono di Spade al Castello Sforzesco. Il video. Il richiamo del castello d'inverno (o del fresco) si è fatto sentire. Successo di pubblico per la prima della due serate al Castello Sforzesco de "Il ...
Dalla Darsena parte la rivolta dei corrieri Deliveroo. Il Video. I biker di Deliveroo guidano la protesta dei lavoratori del delivery food. Oggi alle 19:30 è partita la pedalata di protesta per le vie della città. I...
Trono di Spade “GOT” Castello Sforzesco. E ghiaccia anche la fontana. Ormai siamo agli sgoccioli. L’Estate Sforzesca, sabato 15 luglio e domenica 16 regalerà a fan e curiosi il Darkness Party, ossia la “tradizionale” fes...
Sciopero dei rider Deliveroo. Avete voluto la bicicletta? Formalmente non è uno sciopero, perché lo sciopero è riservato ai lavoratori. Loro, i rider di Deliveroo, non hanno un lavoro vero, hanno un "lavorett...
Reggae Night. All’Area Expo iniziano i concerti estivi Stasera (14 luglio), inaugurazione ufficiale del nuovo spazio concerti ed eventi in expo, con la Reggae Night Bravo! Nella zona occupata due anni fa d...
Milano come Roma. Slitta ancora la Metro 4. Altri ritrovamenti archeologici. Si chiamavano Terme Erculee, le più importanti terme della città di Milano; erette nel III secolo dall'imperatore Massimiliano Erculio, vennero distru...