Null

in Notizie

Il Festival dei Beni confiscati alle Mafie al via. Fino al 2 aprile.

Oggi finalmente si apre il Festival dei Beni confiscati alle Mafie. I beni delle mafie che lo Stato ha confiscato nel territorio milanese sono fra i più vari. Appartamenti del centro ottenuti con l’usura, negozio di Baggio dove si spacciava droga, da cui partiva il riciclaggio di denaro sporco verso il confine svizzero. Lavanderie che erano solo una copertura per il traffico di stupefacenti. Ville lussose vicino all’Abbazia di Chiaravalle. Storie e simboli di una malavita perfettamente organizzata e di infiltrazioni a ogni livello della vita politica. Ad oggi, il patrimonio di beni confiscati e trasferiti al Comune conta 172 unità immobiliari: 163 assegnate e 9 in fase di acquisizione da parte del Comune.

Il Festival si inaugura ufficialmente oggi alle 10.00 presso Casa Chiaravalle, in via Sant’Arialdo 69, con la presenza di una ottantina di studenti delle scuole superiori di Milano, accompagnati da Libera e dai rappresentanti dell’Amministrazione comunale; di Gherardo Colombo e Umberto Ambrosoli; di Nando dalla Chiesa e Lucilla Andreucci di Libera Milano. A seguire Sandro De Riccardis, giornalista e autore di “La mafia siamo noi”, terrà una lezione agli studenti. E sarà proprio un gruppo di studenti a seguire gli appuntamenti per la redazione del “Giornale dei Ragazzi” e a documentare l’iniziativa in tempo reale sui social network e online. Inoltre agli studenti è dedicato l’incontro nell’immobile confiscato in via Monte Santo 10, con le attrici Federica Fracassi e Isabella Ragonese, ora in scena al Piccolo Teatro. Fra i molti luoghi che ospiteranno gli appuntamenti del Festival si sono “I Frigoriferi Milanesi”, il centro per l’arte contemporanea che affaccia sull’Ortomercato (finito anche in alcune indagini per infiltrazioni della criminalità organizzata), e la Cineteca di Milano (presso lo Spazio Oberdan in viale Vittorio Veneto 2 e il Mic Museo Interattivo del Cinema in viale Fulvio Testi 121). Qui verrà proiettata una retrospettiva cinematografica dedicata a Pif: i due film “In guerra per amore” (Oberdan) e “La mafia uccide solo d’estate”(Mic) e il documentario “Un gelato per Saviano” (Mic). Importantissimi gli incontri con gli scrittori: Claudio Fava, tra gli sceneggiatori del film “I cento passi” nella Commissione Parlamentare Antimafia; Gioacchino Criaco, autore de “Il saltozoppo” e “Anime Nere”, da cui è stato tratto il film di Francesco Munzi vincitore di nove David di Donatello.

LEGGI ANCHE

Musei chiusi il lunedì, ma l’abbonamento è da 365 giorni. Noi di Milaus guardiamo tutto, anche l'ovvio. Una cosa è certa, la comunicazione attraverso il materiale informativo messo a disposizione da Comune di...
Corrono per 60 episodi dietro ad un camion. L’arrivo della Maratona del Trono di Spade. Sono arrivati sani e savi. Hanno corso da Roma a Milano dietro ad camion con un maxi-schermo sintonizzato sul canale dedicato "Sky Atantic Il Trono di...
Nong Ak. La musica Coreana che ti “manda in botta” arriva a Milano Sono 6 studenti universitari coreani e hanno una missione: far conoscere la musica tradizionale Coreana delle campagne contadine (il "Nong ak"), attra...
Domenica al Castello. La coda per le foto al Trono di Spade. VIDEO Ricca di eventi la Domenica al Castello Sforzesco. In attesa della maratona delle 19:00 e della proiezione notturna del primo episodio della settima s...
Successo di pubblico per il Trono di Spade al Castello Sforzesco. Il video. Il richiamo del castello d'inverno (o del fresco) si è fatto sentire. Successo di pubblico per la prima della due serate al Castello Sforzesco de "Il ...
Dalla Darsena parte la rivolta dei corrieri Deliveroo. Il Video. I biker di Deliveroo guidano la protesta dei lavoratori del delivery food. Oggi alle 19:30 è partita la pedalata di protesta per le vie della città. I...
Trono di Spade “GOT” Castello Sforzesco. E ghiaccia anche la fontana. Ormai siamo agli sgoccioli. L’Estate Sforzesca, sabato 15 luglio e domenica 16 regalerà a fan e curiosi il Darkness Party, ossia la “tradizionale” fes...
Sciopero dei rider Deliveroo. Avete voluto la bicicletta? Formalmente non è uno sciopero, perché lo sciopero è riservato ai lavoratori. Loro, i rider di Deliveroo, non hanno un lavoro vero, hanno un "lavorett...
Reggae Night. All’Area Expo iniziano i concerti estivi Stasera (14 luglio), inaugurazione ufficiale del nuovo spazio concerti ed eventi in expo, con la Reggae Night Bravo! Nella zona occupata due anni fa d...
Milano come Roma. Slitta ancora la Metro 4. Altri ritrovamenti archeologici. Si chiamavano Terme Erculee, le più importanti terme della città di Milano; erette nel III secolo dall'imperatore Massimiliano Erculio, vennero distru...
  • Articoli Correlati per Tag :