Null

in Notizie

Graffiti in Galleria e in Duomo per promuovere il nuovo Spiderman?

Per un attimo ci abbiamo creduto. Anche la città che beveva troppo ha il suo supereroe. (e non è Beppe Sala). Qualcuno che si batte per i diritti degli oppressi meneghini all’ombra del Duomo. Qualcuno in grado di lasciare un segno.

E invece niente di tutto questo. Anche se un segno in effetti è stato lasciato; anzi dodici segni. Dodici graffiti raffiguranti il volto mascherato di spiderman sono stati disegnati tra il Duomo e Galleria Vittorio Emanuele nella notte di lunedì. Tutto con vernice lavabile.

screen fotogallery Corriere Milano

Il corriere della sera ci mostra le foto degli addetti già intenti a cancellare tutto. Ma il danno ormai è fatto. Un danno irreparabile dal valore incalcolabile. Perchè anche a cancellazione avvenuta, l’operazione di Guerrilla Marketing per promuovere il nuovo film di Spiderman nella sale ha avuto il suo compimento. Il tam tam mediatico è partito, tanto o poco che sia i milanesi sono venuti a conoscenza del nuovo Spiderman nella sale cinematografiche; “Spider-Man: Homecoming”. A detta di chi ha potuto vederlo (tra cui chi vi scrive), un pessimo esempio di cinema. L’ennesimo tentativo di unire vecchi supereroi “più o meno marvel” all’interno di un ecosistema dove i cattivi non fanno più paura, e i buoni fanno sempre più ridere (in tutti sensi). Ma come si diceva, il danno incalcolabile è stato fatto, e la curiosità comincerà a montare e a montare, fino a che una sera non potrete pià resistere e allora andrete a vederlo, andrete al cinema a vedere un vero film brutto. Ma non fatevi condizionare, o al limite fatevi condizionare dall’aria condizionata del cinema, ma almeno aspettate il mercoledì a 2 euro.

Il prologo-progolo. (dal cineocchio.it)

Con Spider-Man: Homecoming di Jon Watts (Cop Car) arriva al cinema la terza incarnazione dell’Uomo Ragno in 15 anni, con Peter Parker che questa volta ha le fattezze del giovane Tom Holland. Affiancato da un protettivo Tony Stark (Robert Downey Jr.) in versione tutore/fratello maggiore (chiaramente non del tutto responsabile), da zia May (Marisa Tomei) e alle prese con il cattivo di turno, l’Avvoltoio (Michael Keaton), l’arrampicamuri di quartiere dovrà trovare il modo di far convivere la vita da liceale con quella di supereroe. Nel cast troviamo anche Zendaya (K.C. Undercover), Donald Glover (The Martian), Jacob Batalon (North Woods), Laura Harrier (One Life to Live), Tony Revolori (Grand Budapest Hotel), Tyne Daly (Cagney and Lacey) e Bokeem Woodbine (Fargo).

Attaccati al trailer

LEGGI ANCHE

Musei chiusi il lunedì, ma l’abbonamento è da 365 giorni. Noi di Milaus guardiamo tutto, anche l'ovvio. Una cosa è certa, la comunicazione attraverso il materiale informativo messo a disposizione da Comune di...
Corrono per 60 episodi dietro ad un camion. L’arrivo della Maratona del Trono di Spade. Sono arrivati sani e savi. Hanno corso da Roma a Milano dietro ad camion con un maxi-schermo sintonizzato sul canale dedicato "Sky Atantic Il Trono di...
Nong Ak. La musica Coreana che ti “manda in botta” arriva a Milano Sono 6 studenti universitari coreani e hanno una missione: far conoscere la musica tradizionale Coreana delle campagne contadine (il "Nong ak"), attra...
Domenica al Castello. La coda per le foto al Trono di Spade. VIDEO Ricca di eventi la Domenica al Castello Sforzesco. In attesa della maratona delle 19:00 e della proiezione notturna del primo episodio della settima s...
Successo di pubblico per il Trono di Spade al Castello Sforzesco. Il video. Il richiamo del castello d'inverno (o del fresco) si è fatto sentire. Successo di pubblico per la prima della due serate al Castello Sforzesco de "Il ...
Dalla Darsena parte la rivolta dei corrieri Deliveroo. Il Video. I biker di Deliveroo guidano la protesta dei lavoratori del delivery food. Oggi alle 19:30 è partita la pedalata di protesta per le vie della città. I...
Trono di Spade “GOT” Castello Sforzesco. E ghiaccia anche la fontana. Ormai siamo agli sgoccioli. L’Estate Sforzesca, sabato 15 luglio e domenica 16 regalerà a fan e curiosi il Darkness Party, ossia la “tradizionale” fes...
Sciopero dei rider Deliveroo. Avete voluto la bicicletta? Formalmente non è uno sciopero, perché lo sciopero è riservato ai lavoratori. Loro, i rider di Deliveroo, non hanno un lavoro vero, hanno un "lavorett...
Reggae Night. All’Area Expo iniziano i concerti estivi Stasera (14 luglio), inaugurazione ufficiale del nuovo spazio concerti ed eventi in expo, con la Reggae Night Bravo! Nella zona occupata due anni fa d...
Milano come Roma. Slitta ancora la Metro 4. Altri ritrovamenti archeologici. Si chiamavano Terme Erculee, le più importanti terme della città di Milano; erette nel III secolo dall'imperatore Massimiliano Erculio, vennero distru...