Null

in Notizie

Beppe Sala non fa schifo come dicono i sondaggi

E’  arrivato anche quest’anno Governance Pool del Sole24Ore, che tradotto in italiano, è un “sondaggio” prodotto per testare l’opinione dei cittadini sul proprio sindaco. Tra i vari metodi di presentazione dei dati aggregati, viene mostrata una tabella dove si metteno in graduatoria i sindaci, tenendo conto della percentuale assoluta di gradimento. Beppe Sala risulterebbe al 30° posto con il 55% delle preferenze. Da qui i titoloni  di queste ore sui giornali.

Quello che non viene spiegato è che nella colonna accanto, esiste un altro valore che esprime l’incremento o il decremento del gradimento rispetto al giorno delle elezioni/ballottaggio (e anche qui la cosa andrebbe approfondita). Se permettete, questo dato è di gran lunga più importante rispetto al resto, perchè mostra un trend, o meglio, la vera conferma della fiducia o sfiducia verso il primo cittadino.

Beppe Sala è al 4° posto, non al 30°

Beppe Sala, rispetto al giorno delle elezioni, dove vinse con il 51,7%, risulta in incremento di 3,3 punti percentuali, portandosi al 4° posto. Quanti altri sindaci possono vantare questo dato? Secondo la tabella pubblicata sul Sole 24 ore solamente 3. Mazzimo Zedda (Cagliari) che incrementa di 7,1 punti, Luigi Brugnaro (Venezia) che incrementa di 6,8 punti e Giorgio Gori (Bergamo) che incrementa di 5,5 punti. La cosa inquietante, secondo la graduatoria ripresa in rete queste ore, dove Sala sarebbe al 30° posto, è che abbiamo davanti a lui personaggi che in meno di pochi mesi (alcuni), hanno perso numeri importanti di gradimento: fino -9, -12, -15, -18 punti percentuali. Ma nonostante questo risultano con valori assoluti più alti e quindi davanti a Beppe Sala nella graduatoria. Ma come?, hanno tradito a doppia cifra i propri elettori e li mettiamo davanti a un sindaco che in pochi mesi ha già fatto +3,3 ? E’ il trend che conta! “Tagliamoli” giusti questi numeri, altrimenti poi la gente non capisce e si fa casino.

Graduatoria per Trend. Elenco. Fonte: Sole24Ore

LEGGI ANCHE

Musei chiusi il lunedì, ma l’abbonamento è da 365 giorni. Noi di Milaus guardiamo tutto, anche l'ovvio. Una cosa è certa, la comunicazione attraverso il materiale informativo messo a disposizione da Comune di...
Corrono per 60 episodi dietro ad un camion. L’arrivo della Maratona del Trono di Spade. Sono arrivati sani e savi. Hanno corso da Roma a Milano dietro ad camion con un maxi-schermo sintonizzato sul canale dedicato "Sky Atantic Il Trono di...
Nong Ak. La musica Coreana che ti “manda in botta” arriva a Milano Sono 6 studenti universitari coreani e hanno una missione: far conoscere la musica tradizionale Coreana delle campagne contadine (il "Nong ak"), attra...
Domenica al Castello. La coda per le foto al Trono di Spade. VIDEO Ricca di eventi la Domenica al Castello Sforzesco. In attesa della maratona delle 19:00 e della proiezione notturna del primo episodio della settima s...
Successo di pubblico per il Trono di Spade al Castello Sforzesco. Il video. Il richiamo del castello d'inverno (o del fresco) si è fatto sentire. Successo di pubblico per la prima della due serate al Castello Sforzesco de "Il ...
Dalla Darsena parte la rivolta dei corrieri Deliveroo. Il Video. I biker di Deliveroo guidano la protesta dei lavoratori del delivery food. Oggi alle 19:30 è partita la pedalata di protesta per le vie della città. I...
Trono di Spade “GOT” Castello Sforzesco. E ghiaccia anche la fontana. Ormai siamo agli sgoccioli. L’Estate Sforzesca, sabato 15 luglio e domenica 16 regalerà a fan e curiosi il Darkness Party, ossia la “tradizionale” fes...
Sciopero dei rider Deliveroo. Avete voluto la bicicletta? Formalmente non è uno sciopero, perché lo sciopero è riservato ai lavoratori. Loro, i rider di Deliveroo, non hanno un lavoro vero, hanno un "lavorett...
Reggae Night. All’Area Expo iniziano i concerti estivi Stasera (14 luglio), inaugurazione ufficiale del nuovo spazio concerti ed eventi in expo, con la Reggae Night Bravo! Nella zona occupata due anni fa d...
Milano come Roma. Slitta ancora la Metro 4. Altri ritrovamenti archeologici. Si chiamavano Terme Erculee, le più importanti terme della città di Milano; erette nel III secolo dall'imperatore Massimiliano Erculio, vennero distru...