Null

in Notizie

Piazza Duomo ha un problema di sicurezza, non di palme bruciate.

Sono stati individuati dalla Polizia Municipale di Milano i responsabili dell’incendio alla Palma di Piazza Duomo grazie ad alcune telecamere. Le indagini, sotto la guida del Comandante Barbato continuano ora nel tentativo di associare ai volti, i nomi. Nella notte tra il 18 e 19 febbraio alcuni piromani hanno infatti dato fuoco alle tanto chiacchierate palme di Piazza Duomo.

Quello che ci stiamo domandando, è come sia possibile avvicinarsi così tanto alla recinzione, probabilmente scavalcarla, appiccare il fuoco e poi andarsene come se nulla fosse. Il dispiego di tutte quelle forze dell’ordine in Piazza Duomo a cosa serve se proprio di notte scompaiono? Polizia di stato, Carabinieri, Polizia Municipale, Esercito e qualche agente segreto; tutto questo non è bastato non solo a impedire l’incidente, ma neanche a catturare i colpevoli subito dopo.

Dopo mezzanotte, nessun controllo?

Pochi minuti dopo la mezzanotte, i convogli dell’operazione “strade sicure” dell’esercito smontano il turno. E il resto delle truppe (municipale, carabinieri, polizia) dove si trovano? Veramente l’incidente è accaduto perché non ci sono forze dell’ordine dopo la mezzanotte in Piazza Duomo? Se questa è la linea difensiva abbiamo un problema, perché sappiamo che non è vero. Basta andare di notte e guardarsi intorno, soprattutto di sabato quando il fatto è accaduto. Qualcuno dia spiegazioni una volta per tutte sulle diverse regole di ingaggio e sugli orari di presidio delle diverse forze dell’ordine. La palma bruciata di notte ha fatto luce su qualcosa di molto più preoccupante di un albero in fiamme.

foto repertorio: wikipedia commons

Il Video

[tg_youtube width=”800″ height=”600″ video_id=”sNV2nakhZDE”]

LEGGI ANCHE

Musei chiusi il lunedì, ma l’abbonamento è da 365 giorni. Noi di Milaus guardiamo tutto, anche l'ovvio. Una cosa è certa, la comunicazione attraverso il materiale informativo messo a disposizione da Comune di...
Corrono per 60 episodi dietro ad un camion. L’arrivo della Maratona del Trono di Spade. Sono arrivati sani e savi. Hanno corso da Roma a Milano dietro ad camion con un maxi-schermo sintonizzato sul canale dedicato "Sky Atantic Il Trono di...
Nong Ak. La musica Coreana che ti “manda in botta” arriva a Milano Sono 6 studenti universitari coreani e hanno una missione: far conoscere la musica tradizionale Coreana delle campagne contadine (il "Nong ak"), attra...
Domenica al Castello. La coda per le foto al Trono di Spade. VIDEO Ricca di eventi la Domenica al Castello Sforzesco. In attesa della maratona delle 19:00 e della proiezione notturna del primo episodio della settima s...
Successo di pubblico per il Trono di Spade al Castello Sforzesco. Il video. Il richiamo del castello d'inverno (o del fresco) si è fatto sentire. Successo di pubblico per la prima della due serate al Castello Sforzesco de "Il ...
Dalla Darsena parte la rivolta dei corrieri Deliveroo. Il Video. I biker di Deliveroo guidano la protesta dei lavoratori del delivery food. Oggi alle 19:30 è partita la pedalata di protesta per le vie della città. I...
Trono di Spade “GOT” Castello Sforzesco. E ghiaccia anche la fontana. Ormai siamo agli sgoccioli. L’Estate Sforzesca, sabato 15 luglio e domenica 16 regalerà a fan e curiosi il Darkness Party, ossia la “tradizionale” fes...
Sciopero dei rider Deliveroo. Avete voluto la bicicletta? Formalmente non è uno sciopero, perché lo sciopero è riservato ai lavoratori. Loro, i rider di Deliveroo, non hanno un lavoro vero, hanno un "lavorett...
Reggae Night. All’Area Expo iniziano i concerti estivi Stasera (14 luglio), inaugurazione ufficiale del nuovo spazio concerti ed eventi in expo, con la Reggae Night Bravo! Nella zona occupata due anni fa d...
Milano come Roma. Slitta ancora la Metro 4. Altri ritrovamenti archeologici. Si chiamavano Terme Erculee, le più importanti terme della città di Milano; erette nel III secolo dall'imperatore Massimiliano Erculio, vennero distru...