Null

in Notizie

Sponsor per le fermate della metro. Perché solo la lilla si?

I fruitori della M5 ormai non ci fanno più caso: fermata Nissan Garibaldi, Tre Torri Allianz e Generali, San Siro Mediaset Premium. Quattro grandi nomi del business abbinati  a tre fermate della più nuova linea metropolitana milanese.

Il virtuosismo della collaborazione fra pubblico e privato, come ricordava l’assessore alla Mobilità e Ambiente (ora assessore all’Urbanistica e Verde) Pierfrancesco Maran all’epoca dell’approvazione della relativa delibera comunale dalla Giunta Pisapia, nel 2015. Lo stesso non accade per le tre linee rossa, verde e gialla in quanto al momento è vietato. Lo status quo potrebbe però cambiare, in quanto, nel 2018 per la prima volta verrà indetto un bando di gara per l’assegnazione della gestione delle linee della metropolitana, oggi affidata ad ATM. Al riguardo si prospetta uno scorporo delle gare d’appalto: da un lato quella per la gestione in sé dei mezzi pubblici, e dall’altro quella per la gestione della sosta a pagamento, dell’Area C, del car sharing e del bike sharing. I sindacati sarebbero già sul piede di guerra. Il nuovo assetto però, se approvato, consentirebbe l’abbinamento di nomi commerciali alle fermate della metro anche per le linee uno, due e tre. Un ritorno economico considerevole per le entrate milanesi. Del resto, sulla Gialla un esperimento del genere si ebbe già nel 1991: Lodi TIBB. Forse non molti sanno che TIBB è l’acronimo dell’azienda “Tecnomasio Italiano Brown Boveri”.

LEGGI ANCHE

Musei chiusi il lunedì, ma l’abbonamento è da 365 giorni. Noi di Milaus guardiamo tutto, anche l'ovvio. Una cosa è certa, la comunicazione attraverso il materiale informativo messo a disposizione da Comune di...
Corrono per 60 episodi dietro ad un camion. L’arrivo della Maratona del Trono di Spade. Sono arrivati sani e savi. Hanno corso da Roma a Milano dietro ad camion con un maxi-schermo sintonizzato sul canale dedicato "Sky Atantic Il Trono di...
Nong Ak. La musica Coreana che ti “manda in botta” arriva a Milano Sono 6 studenti universitari coreani e hanno una missione: far conoscere la musica tradizionale Coreana delle campagne contadine (il "Nong ak"), attra...
Domenica al Castello. La coda per le foto al Trono di Spade. VIDEO Ricca di eventi la Domenica al Castello Sforzesco. In attesa della maratona delle 19:00 e della proiezione notturna del primo episodio della settima s...
Successo di pubblico per il Trono di Spade al Castello Sforzesco. Il video. Il richiamo del castello d'inverno (o del fresco) si è fatto sentire. Successo di pubblico per la prima della due serate al Castello Sforzesco de "Il ...
Dalla Darsena parte la rivolta dei corrieri Deliveroo. Il Video. I biker di Deliveroo guidano la protesta dei lavoratori del delivery food. Oggi alle 19:30 è partita la pedalata di protesta per le vie della città. I...
Trono di Spade “GOT” Castello Sforzesco. E ghiaccia anche la fontana. Ormai siamo agli sgoccioli. L’Estate Sforzesca, sabato 15 luglio e domenica 16 regalerà a fan e curiosi il Darkness Party, ossia la “tradizionale” fes...
Sciopero dei rider Deliveroo. Avete voluto la bicicletta? Formalmente non è uno sciopero, perché lo sciopero è riservato ai lavoratori. Loro, i rider di Deliveroo, non hanno un lavoro vero, hanno un "lavorett...
Reggae Night. All’Area Expo iniziano i concerti estivi Stasera (14 luglio), inaugurazione ufficiale del nuovo spazio concerti ed eventi in expo, con la Reggae Night Bravo! Nella zona occupata due anni fa d...
Milano come Roma. Slitta ancora la Metro 4. Altri ritrovamenti archeologici. Si chiamavano Terme Erculee, le più importanti terme della città di Milano; erette nel III secolo dall'imperatore Massimiliano Erculio, vennero distru...